Proroga di tre mesi per la trasmissione telematica dei corrispettivi nel vending

Proroga di tre mesi per la trasmissione telematica dei corrispettivi nel vending

Dal 1° gennaio 2017 era previsto l’obbligo di comunicazione dei dati dei corrispettivi da parte dei gestori dei distributori automatici.
Con il Provvedimento pubblicato il 30 giugno dall’Agenzia delle Entrate, erano state definite le informazioni da trasmettere, il formato e le modalità tecniche con le quali vanno comunicati i dati.

Ma il Decreto Legge 22/10/2016 n.193 ha prorogato questa scadenza, che è slittata al 1° aprile 2017

Ecco il nuovo testo della norma: “A decorrere dal 1° aprile 2017, la memorizzazione elettronica e la trasmissione telematica dei dati dei corrispettivi di cui al comma 1 sono obbligatorie per i soggetti passivi che effettuano cessioni di beni o prestazioni di servizi tramite distributori automatici. Al fine dell´assolvimento dell´obbligo di cui al precedente periodo, nel provvedimento del direttore dell´Agenzia delle entrate di cui al comma 4, sono indicate soluzioni che consentano di non incidere sull´attuale funzionamento degli apparecchi distributori e garantiscano, nel rispetto dei normali tempi di obsolescenza e rinnovo degli stessi, la sicurezza e l´inalterabilita´ dei dati dei corrispettivi acquisiti dagli operatori. Con provvedimento del direttore dell´Agenzia delle entrate possono essere stabiliti termini differiti, rispetto al 1° aprile 2017, di entrata in vigore dell´obbligo di memorizzazione elettronica e trasmissione telematica dei dati dei corrispettivi, in relazione alle specifiche variabili tecniche di peculiari distributori automatici.”

Commenta i nostri articoli per guadagnare 10 punti!



CONDIVIDI:
COMMENTA L'ARTICOLO
Per lasciare un commento devi essere registrato.

ENTRA     REGISTRATI

COMMENTI [7]
lallo405
18 luglio 2017
Mi piace l'idea del telematico :)

fairytale
2 luglio 2017
Ormai è tutto telematico :))

bianca48
12 marzo 2017
Le proroghe sono molto comuni, si sa

silvio48
8 marzo 2017
Le proroghe si sa sono all'ordine del giorno

berber77
7 marzo 2017
Il telematico ormai è il futuro

sabrayeah
6 marzo 2017
Prima o poi però la legge s'ha da fare :)

sabrayeah
6 marzo 2017
Articolo interessante non conoscevo la trasmissione telematica dei dati