Latte vegan: una petizione per la sua distribuzione nel vending

Latte vegan: una petizione per la sua distribuzione nel vending

Diverse migliaia di sostenitori hanno aderito alla petizione lanciata su Change.org per chiedere latte vegetale e prodotti senza derivati animali nei distributori automatici.
La petizione, indirizzata a Federconsumatori, è stata lanciata da Gessica Ciulla dell’Università di Urbino (Scienze farmaceutiche e Scienze chimiche).
La sua tesi è: se la domanda c’è, perché manca l’offerta? Gli ultimi dati parlano di un 8% della popolazione che è vegetariano o vegano, numero peraltro in costante ascesa. Se nel settore ristorazione l’offerta sembra allinearsi alla domanda, così non è per quanto riguarda gli snack rapidi, settore in cui dominano ancora tramezzini e prodotti vari a base animale.
I soci del Consorzio Coven, attraverso il progetto FreeFrom, sono in grado di soddisfare questa richiesta.
 
 
 

Commenta i nostri articoli per guadagnare 10 punti!



CONDIVIDI:
COMMENTA L'ARTICOLO
Per lasciare un commento devi essere registrato.

ENTRA     REGISTRATI

COMMENTI [7]
lallo405
18 luglio 2017
Io firmo di sicuro!

fairytale
2 luglio 2017
Firmerei anche io!

Mardel
25 maggio 2017
buona idea, firmerei volentieri

bianca48
12 marzo 2017
Io mi propongo per firmare la petizione

silvio48
8 marzo 2017
Anche se non mi piace sono pronto a firmare la petizione

berber77
7 marzo 2017
Io sarei la prima a firmare la petizione!

sabrayeah
6 marzo 2017
È vero. Quello che manca sono i prodotti vegani dai distributori. Forse è il caso di accontentare tutti