Il mercato biologico in italia ha chiuso il 2016 con un +20%

Il mercato biologico in italia ha chiuso il 2016 con un +20%

Prosegue inarrestabile la crescita del mercato biologico che ha chiuso  il 2016 con un +20%. 
 
Lo stima uno studio di Assobio che monitora ogni tre mesi un campione di 18 imprese associate le quali lo scorso anno aveva fatto registrare un fatturato, a prezzi all´ingrosso, di 594 milioni di euro, contro i 485 milioni del 2014, con un incremento del 22,4%. 
Secondo Assobio il fatturato le aziende prese in esame dall´Associazione ha già raggiunto quota 493 milioni, superando in soli nove mesi le vendite dell´intero 2014. 
 
Molto positivo anche l´andamento dell´export, la percentuale di crescita del 16% (registrata nel 2015) è stata abbondantemente superata, anche grazie all´acquisizione da parte di operatori italiani di imprese distributive estere conclusa a metà anno.
 
 

Commenta i nostri articoli per guadagnare 10 punti!



CONDIVIDI:
COMMENTA L'ARTICOLO
Per lasciare un commento devi essere registrato.

ENTRA     REGISTRATI

COMMENTI [7]
lallo405
16 luglio 2017
Peccato che non esista uno standard universale per certificare il biologico

fairytale
2 luglio 2017
Il biologico è il futuro si sa da anni

Mardel
24 maggio 2017
sono anni che almeno metà spesa è biologica; non si può con tutto, i prezzi sono troppo alti

bianca48
12 marzo 2017
Bisogna però stare attenti comunque a cosa si compra

silvio48
8 marzo 2017
E sono sicuro che i numeri cresceranno ancora molto

berber77
7 marzo 2017
È evidente che il futuro è il bio e i dati lo confermano

sabrayeah
6 marzo 2017
Il futuro sono il bio e il vegan. Non c'è dubbio