Distributori automatici più attenti alla salute

Distributori automatici più attenti alla salute

Snack sani a scuola e nei luoghi pubblici frequentati da minori. Questo il contenuto della proposta di legge presentata da tre parlamentari del PD e assegnata alla commissione Affari Sociali della Camera dei Deputati, che ne definirà i termini nel mese di ottobre.
 
La proposta impone ai gestori dei distributori automatici l’obbligo di rifornire i distributori con alimenti freschi e naturali, possibilmente del territorio e quindi più tracciabili e sicuri.
 
L’intento non è escludere gli snack dolci e salati dalla distribuzione automatica, ma affiancarli a prodotti più sani, offrendo così una scelta più salubre ai ragazzi.
 
 
 

Commenta i nostri articoli per guadagnare 10 punti!



CONDIVIDI:
COMMENTA L'ARTICOLO
Per lasciare un commento devi essere registrato.

ENTRA     REGISTRATI

COMMENTI [7]
lallo405
18 luglio 2017
Mi piace come iniziativa è giusto che ci siano anche prodotti salutari

lallo405
18 luglio 2017
Mi piace come iniziativa è giusto che ci siano anche prodotti salutari

fairytale
2 luglio 2017
Finalmente :))(

bianca48
12 marzo 2017
Bella iniziativa... Così si può stare a dieta anche fuori casa

silvio48
8 marzo 2017
Trovo sia giusto rendere più salutari i distributori automatici :)

berber77
7 marzo 2017
Bellissima iniziativa.. È giusto potere scegliere anche alimenti dietetici e sani

sabrayeah
6 marzo 2017
E meno male, era ora :)